È scomparso oggi 25 novembre, Beniamino Caravita di Toritto, ordinario di diritto pubblico nell’Università La Sapienza.

Il prof. Caravita oltre che vicepresidente dell’Associazione Italiana dei Costituzionalisti era Presidente della Conferenza delle Società e delle Associazioni dell’Area Giuridica (CASAG) nella quale aveva profuso le sue energie fino all’ultimo.

Il prof. Caravita ha saputo unire la perspicacia e l’ampiezza di interessi nella ricerca all’eccellenza professionale e alla capacità di organizzatore culturale. La rivista online “Federalismi” che egli aveva fondato e che ha saputo portare ad un altissimo livello, coniugando riflessione scientifica con attenzione per la dimensione operativa del diritto, rispecchia a pieno la sua personalità.

Il prof.Caravita – che si era laureato con Gino Gorla – è sempre stato attento e vicino alla comparazione giuridica. L’AIDC e la comunità dei comparatisti italiani hanno perso e piangono un grande amico.